borghetto

 

PARCO SIGURTA'

e

PAESE dei MULINI

domenica 7 giugno

 

 

 
Ritrovo dei Signori Partecipanti nei luoghi e all’ora prestabilita, sistemazione in
autopullman e partenza per Valeggio sul Mincio.
Arrivo e ingresso al Parco.

Il Parco nasce dalla perfetta fusione tra un parco storico ed un giardino moderno. Tante sono le meraviglie di questo parco naturalistico di circa 60 ettari : il labirinto al cui centro sorge la torre ispirata a quella del parco parigino Bois de Boulogne; i giardini acquatici che sembrano essere usciti da un quadro di un impressionista; la grande quercia che con i suoi quattro secoli di età è la pianta più antica del giardino; i bossi, cespugli dalle forme particolari e bizzarre; il castelletto, costruito dal marchese Antonio Maffei, che è stato sede di numerosi incontri scientifici e letterari; la pietra della giovinezza ed il viale delle rose, che in primavera regala uno spettacolo incredibile!.

PRANZO in agriturismo.

Al termine trasferimento a Borghetto sul Mincio, un piccolo villaggio caratterizzato dalle fortificazioni medievali e dai mulini, che rappresentano un “unicum” urbanistico, edificato in simbiosi col fiume Mincio. La sua unicità e bellezza d’altri tempi hanno contribuito a far diventare Borghetto sul Mincio uno dei “Borghi più d’Italia”.

Terminata la visita , sistemazione in autopullman ed inizio del viaggio di rientro con arrivo previsto in serata.

Valeggio sul Mincio. Arrivo e ingresso al Parco.

Il Parco nasce dalla perfetta fusione tra un parco storico ed un giardino moderno. Tante sono le meraviglie di questo parco naturalistico di circa 60 ettari : il labirinto al cui centro sorge la torre ispirata a quella del parco parigino Bois de Boulogne; i giardini acquatici che sembrano essere usciti da un quadro di un impressionista; la grande quercia che con i suoi quattro secoli di età è la pianta più antica del giardino; i bossi, cespugli dalle forme particolari e bizzarre; il castelletto, costruito dal marchese Antonio Maffei, che è stato sede di numerosi incontri scientifici e letterari; la pietra della giovinezza ed il viale delle rose, che in primavera regala uno spettacolo incredibile!. PRANZO in agriturismo. Al termine trasferimento a Borghetto sul Mincio, un piccolo villaggio caratterizzato dalle fortificazioni medievali e dai mulini, che rappresentano un “unicum” urbanistico, edificato in simbiosi col fiume Mincio. La sua unicità e bellezza d’altri tempi hanno contribuito a far diventare Borghetto sul Mincio uno dei “Borghi più d’Italia”.

Terminata la visita , sistemazione in autopullman ed inizio del viaggio di rientro con arrivo previsto in serata.

Costo

65,00 quota di partecipazione
  • La quota comprende:
  • Viaggio in autopullman GT
  • Ingresso al parco (Euro (8)
  • Pranzo in agriturismo, bevande incluse
  • Accompagnatrice
  • Assicurazione
  • La quota non comprende
  • Gli extra di carattere personale e tutto quanto non indicato alla voce "la quota comprende"

Condividi

Per prenotare o per maggiori informazioni chiamaci

 

366/4282665 - 0321/032045